Le farine… queste sconosciute!!!!

Buongiorno vi è mai capitato di leggere nelle ricette: farina di grano tenero di tipo 00, 0, 1, 2  ??? Oggi  vorrei fare un po di chiarezza nella loro differenza e magari consigliarvi quale usare .

Tanto per iniziare vi dico che i numeri legati alla farina ne indicano il grado di raffinazione¬†e, pi√Ļ √® raffinata una farina e meno √® utile alla salute del nostro organismo.¬†¬†

Partiamo dalla forma della cariosside per capire meglio la differenza fra le farine.

cariosside

La cariosside ( chicco del grano ) è composto in 3 parti principali: la parte esterna, una serie di strati che avvolgono il seme e costituiscono la parte detta crusca; la parte interna detta endosperma  e il  germe che rappresenta l’embrione della nuova pianta. 

Farina 00:¬†¬†¬†√® in assoluto la farina piu’ raffinata cio’ vuol dire che viene ottenuta¬† macinando il chicco di grano¬† ed eliminando tutte le parti migliori per la nostra alimentazione¬† come la¬† crusca, che √® ricca di fibre e anche il¬†germe di grano¬†che contiene vitamine, sali minerali e aminoacidi. Rimane solo l‚Äôamido, un carboidrato semplice, pieno di zuccheri.¬† Inoltre la farina 00 viene sottoposta ad un processo di sbiancamento ossia un trattamento con composti chimici al fine di renderle pi√Ļ bianche. Puo’ essere utilizzata ( secondo me MAI ) solo x dolci.

Vi riporto una citazione del Dottor Franco Berrino che ha lavorato dal 1975 all’ Istituto Nazionale dei Tumori di Milano. Oncologo  e autore di centinaia di testi scientifici che indagano sul rapporto fra l’alimentazione e l’insorgenza di tumori.

¬†‚Äúla farina bianca √® nociva perch√© le sono stati tolti i componenti che fanno bene alla salute, in particolare le fibre¬†che proteggono l‚Äôintestino. ¬†La farina bianca ricordiamo che ¬†ha un indice glicemico molto alto. Praticamente, tutte le volte che noi mangiamo, digeriamo gli amidi e assorbiamo il glucosio, ¬†in questo modo l‚Äôindice glicemico sale. ¬†Avendo la farina bianca un IG molto alto, questo far√† salire in modo rapido la glicemia favorendo malattie come il diabete, i tumori, l‚Äôobesit√† e molte altre patologie. I picchi insulinici liberano infatti dei fattori infiammatori che possono cronicizzare alimentando anche le cellule tumorali.”¬†

Farina 0:¬†¬†a differenza della 00 √® un po’ meno raffinata infatti¬†le resta un poco di¬†crusca¬†e nulla pi√Ļ¬†. Anche la manitoba¬†√® una farina di tipo 0, detta di forza.

Farine di forza¬†sono ricchissime¬†di glutine grazie alla selezione¬†di grani da cui si ottengono e perfette per ricette che richiedono lunghe lievitazioni. Una¬†farina forte infatti assorbe una maggior quantit√†¬†di acqua nell’impasto rendendolo pi√Ļ resistente e tenace. Esse¬† hanno un alto contenuto proteico ( tanta pappa per i lieviti) valore indicato con W,¬†che permette di poter sostenere la lunga lievitazione nella preparazione di panettone, pandoro, brioches ecc.¬†

Farina tipo 1:¬† ancora meno raffinata della 00 e della 0 contiene un po di crusca in pi√Ļ. Potete utilizzarla per tutto in cucina.

Farina tipo 2:¬†chiamata anche farina semi integrale.¬† Ha buone caratteristiche nutrizionali¬†quasi simile alle farine integrali. Andrebbe preferita quella¬†macinata a pietra¬†perche’¬†il chicco¬† √® macinato insieme a quasi tutta la parte esterna, donandoci fibre preziose. Puo’ essere utilizzata per il pane, dolci, pizze, besciamelle‚Ķ. tutto.¬†

Farina integrale:   essa è il massimo delle farine di grano tenero,  viene macinata a pietra perciò non viene surriscaldata e non perde principi nutritivi.  La farina integrale contiene tutte le parti del chicco e la fa diventare un alimento completo. Utilizzare queste farine ci farà ottenere dei prodotti sani, potete utilizzarla per preparare pane pasta e pizza e se miscelate la farina integrale con la tipo 1 avrete dei dolci buonissimi con il sapore dei dolci della nonna.

Poi abbiamo le farine di grano duro:il grano duro¬†¬†√® un cereale¬†dalle spighe particolarmente allungate, che si caratterizzano per la presenza di cariossidi pi√Ļ solidi rispetto a quelli del grano tenero. Il chicco di grano duro presenta una forma allungata e risulta di un colore giallognolo particolarmente splendente.¬†Le caratteristiche nutrizionali, il grano duro contiene al suo interno¬†elevate quantit√† di fibre, che favoriscono il mantenimento del nostro organismo in buona salute, in particolar modo per quanto riguarda l‚Äôintestino. Le fibre, inoltre, hanno anche¬†propriet√† depurative e sazianti.Rispetto al grano tenero, inoltre, il grano duro risulta pi√Ļ¬†ricco di proteine e di caroteinoidi, delle¬†potenti sostanze antiossidanti¬† e¬†possiede anche una maggiore capacit√† di trattenere l‚Äôacqua al suo interno.¬†¬†La¬†farina di grano duro puo’ essere utilizzata¬†¬†per pane, pizze, paste fresche fatte in casa e dolci, ma anche come¬†germogli; si usa anche come cerale puro, in zuppe, minestre, insalate o primi piatti sfiziosi e nutrienti. Degni di nota nella famiglia del grano duro sono la farina con grano Senatore Cappelli, il grano¬†Saragolla ecc¬† che tratteremo nei prossimi articoli.

Spero di cuore che questo articolo vi sia utile e ora ……andate a ” pasticciare !!! “

4 commenti Aggiungi il tuo

  1. Simona ha detto:

    Articolo utilissimo a chiarire tanti dubbi !Grazie ne faro’ buon uso in cucina

    Piace a 1 persona

  2. MC's Kitchen ha detto:

    Simona grazie a te e se vuoi condividere con i tuoi amici ne saremo liete!!!!

    Mi piace

  3. Elettra ha detto:

    Brave!!! Ci voleva una spiegazione così dettagliata!!!
    Aspetto il prossimo articolo….

    Mi piace

  4. MC's Kitchen ha detto:

    Grazie a te Elettra

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...