Lecce e Brindisi

Salento terra e libertà Torre dell’Orso

Continuiamo il nostro viaggio in terra Italiana e andiamo nella provincia di  Lecce e Brindisi il famosissimo Salento,  denominata , in tutto il mondo per le sue acque verde azzurro,  le Maldive d’ Italia. 

Quella Pugliese è una terra che cattura tutti i nostri sensi con i suoi profumi , i suoni, i paesaggi e  gli odori……e….proprio li ti volevo!!!!!   Pensando a Lecce  non posso far altro che immaginare calette deserte ( non ad Agosto), mare  cristallino e…….  ai ” Pasticciotti “.

Ovviamente scherzo perchè Lecce è soprattutto una splendida cittadina che merita di essere visitata insieme a Gallipoli, Santa Maria di Leuca, Otranto e Porto Cesareo.

Chi ci conosce sa bene quanto siamo golose e quindi la ricetta di oggi non poteva essere altro che quella  dei pasticciotti!!!  Simbolo ormai del Salento essi sono uno scrigno di frolla ripieno di crema pasticcera, una vera esperienza sensoriale!!!  Dovete assolutamente provare questa ricetta  molto semplice e veloce e  potete anche preparare la frolla e la crema in precedenza anzi ve lo consiglio! ( presa dal web ma molto molto simile all’originale).

Dai mettete il grembiule e andiamo a pasticciare!!!!


Ingredienti per circa 10 pasticciotti:

  • per la frolla

500 gr farina 00

250 gr strutto

300 gr zucchero

3 uova

mezzo cucchiaino di lievito per dolci

 qualche zesta di limone biologico grattuggiata

  • per la crema pasticcera

3 tuorli

8 cucchiai rasi di zucchero

3 cucchiai di farina 00

1/2 litro di latte p.s.

la buccia di un limone (intera)

Procedimento:

Iniziamo a preparare il pasticciotto leccese partendo dalla frolla: mettiamo nel robot (io ho utilizzato la planetaria, ma se fate a mano sarà lo stesso) lo zucchero e lo strutto, facciamo partire il gancio a sfoglia e lasciamo lavorare fino a che non otterremo una crema. Aggiungiamo un uovo alla volta, aspettando che sia assorbito prima di aggiungere l’altro ed infine la farina mescolata al lievito e al limone.Lasciamo lavorare fino ad ottenere un impasto abbastanza morbido, lo mettiamo sul piano di lavoro infarinato e gli diamo una forma a salsicciotto, lo avvolgiamo in pellicola alimentare e lo lasciamo riposare in frigo almeno un’ora.
Nel frattempo prepariamo la crema pasticcera, mettiamo il latte e la buccia di limone su fiamma bassissima, mi raccomando NON deve bollire ma solo scaldarsi (se inizia a fumare spegnete la fiamma) e nel frattempo montiamo bene i tuorli con lo zucchero, poi aggiungiamo la farina e quando avremo un composto chiaro e ben montato, lo versiamo nel latte caldo, sempre su fiamma bassa accesa ed iniziamo a mescolare. Continuiamo a girare finchè non otterremo una crema abbastanza densa, lasciamola raffreddare a temperatura ambiente e poi passiamola in frigorifero ben coperta con pellicola alimentare a contatto, per evitare che si formi la pellicina in superficie.Per preparare i pasticciotti si utilizzano le apposite formine se non le avete nessuna paura, potete utilizzare qualunque piccola formina o, in alternativa, fare un’unica grande torta pasticciotto. Senza ungere le formine prendete un po’ di frolla, schiacciatela tra le mani e foderate lo stampo. Riempite con la crema e ricoprite con un altro strato di frolla leggermente più sottile. Chiudete bene i bordi e poi mettete i vostri pasticciotti a riposare in frigo, in questo modo quando passeranno in forno la crema sarà fredda e non rischierà di fuoriuscire. Spennellate con un uovo sbattuto ed infornate i pasticciotti in forno statico a 200° per circa 15 minuti o comunque fino a coloritura. Lasciateli raffreddare una decina di minuti e poi sformateli delicatamente, aspettando che si raffreddino completamente ( sono divini anche da tiepidi).
Spero che  piaceranno a voi come piacciono a noi e se volete condividete la ricetta con i vostri amici.

2 commenti Aggiungi il tuo

  1. Eleonora ha detto:

    Che bontà….sono favolosi! Proverò anche la nostra ricetta!

    Piace a 1 persona

  2. MC's Kitchen ha detto:

    Eleonora grazie, aspettiamo le foto sula pagina di fb 😍

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...