La Toscana

Buongiorno amici si riprende il viaggio nella bella Italia e questa settimana andiamo in Toscana terra meravigliosa e regione amatissima anche dagli stranieri.

In Toscana troviamo la risposta ad ogni tipo di turismo infatti esiste solo l’imbarazzo della scelta fra: mare, montagna, terme, citta d’arte, enogastronomia ecc.Ci sono talmente tante cose interessanti da fare e vedere in Toscana che talvolta è difficile scegliere da dove iniziare.

Certamente  appena si nomina la Toscana viene in mente  Firenze  che ospita alcune tra le opere di arte e architettura rinascimentale più famose al mondo,  Siena e Pisa come  mete principali, ma la lista delle “città d’arte” toscane è molto più lunga e comprende anche ArezzoCortonaSan Gimignano e Lucca, solo per citarne alcune.

Vogliamo anche ricordare gli splendidi paesaggi Toscani le colline Senesi, quelle del Chianti dove si produce uno dei vini rossi piu’ famosi al mondo.Per quanto riguarda l’enogastronomia anche qui c’è solo l’imbarazzo della scelta, i vini per lo più rossi sono un’ eccellenza che ci pone nel mondo ai primi posti per la loro qualità come il Brunello di Montalcino, il Chianti, il Vino nobile di Montepulciano, il Morellino di Scansano ecc .

La tradizione culinaria toscana riflette la propria origine contadina e semplice: è una gastronomia che esalta la bontà delle genuine materie prime, citiamo solo alcuni dei piatti piu’ famosi :

  • ribollita
  • acqua cotta
  • il pane toscano
  • i pici
  • i testaroli al pesto
  • la bisteccha fiorentina
  • il cinghiale 
  • i cantucci 
  • il vin santo

Noi oggi come prima ricetta andiamo in Valdichiana e prepariamo i buonissimi Pici all’Aglione,  i pici sono degli spaghetti molto spessi e dalla forma irregolare, che  vengono conditi con un sugo al pomodoro e all’Aglione della Valdichiana. Questo particolare tipo di aglio viene coltivato in Toscana e viene chiamato così proprio grazie alle sue dimensioni. Il suo aroma è molto intenso e il suo sapore delicato, e per questo è perfetto per essere protagonista di tanti piatti gustosi ma al tempo stesso leggeri.

Aglione e aglio


Ingredienti per 4 persone:

  • 400 gr di pici toscani
  •  4 spicchi di Aglione della Valdichiana 
  • 500 gr di polpa di pomodoro 
  • Sale q.b. Pepe q.b
  •  Olio extravergine di oliva q.b. 
  • 1/2 bicchiere di vino bianco da cucina
  •  Zucchero q.b. Peperoncino q.b

Preparazione:
Prendete gli spicchi d’aglio, tagliateli a metà e schiacciateli con la punta di un coltello, cospargendoli prima con un pizzico di sale. In una padella, fate dorare l’aglio con due cucchiai di olio extravergine di oliva, facendo attenzione a non bruciarlo. Sfumate con mezzo bicchiere di vino bianco e continuate a lavorarlo per farlo sciogliere, aiutandovi se serve anche con dell’acqua. Mettete la polpa di pomodoro in padella, salate, pepate e aggiungete un pizzico di zucchero, che eliminerà l’acidità del pomodoro. Aggiungete anche un pizzico di peperoncino e continuate la cottura per circa 10 minuti. Cuocete i pici in abbondante acqua salata, e quando saranno quasi pronti, scolateli direttamente in padella con un mestolino di acqua di cottura, facendoli saltare per 1 minuto. Servite i vostri pici all’aglione ancora caldi e…. Buon appetito!


 Se vi è piaciuto quello che avete letto condividetelo con i vostri amici e grazie di cuore!!!!!

2 commenti Aggiungi il tuo

  1. Simona ha detto:

    Buoni!!!!!!

    Piace a 1 persona

  2. MC's Kitchen ha detto:

    Si molto perché rimangono delicati nonostante ci sia molto aglio 😉

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...